Visori sugli occhi delle mucche per produrre più latte: ricreate atmosfere rilassanti

Una fattoria piena di mucche che indossano visori per la realtà virtuale. Non è la scena di un film di fantascienza, ma quanto realmente accade nella latteria RusMoloko a Mosca. La produzione del latte, infatti, viene incrementata ricreando delle atmosfere rilassanti attraverso le lenti VR. Si tratta di visori progettati con estrema cura, combinando l’esperienza del settore lattiero-caseario, veterinario e tecnologico, al fine di creare un ambiente quanto più piacevole possibile per le mucche.

loading...
Loading...

A darne notizie è il Ministero dell’Agricoltura della Russia. Non solo il corpo, quindi, ma anche lo stato emotivo degli animali. Gli studiosi russi hanno preso in esame esempi di caseifici in tutto il mondo, in cui la produzione di latte raggiunge standard molto alti: la realtà virtuale riproduce atmosfere simili, in modo tale da ricreare lo stesso effetto sulle mucche che indossano i visori. Gli “architetti” virtuali, hanno creato degli scenari tenendo presente la percezione dei colori degli animali interessati. I primi risultati parlano di mucche più rilassate e meno ansiose, mentre non è ancora chiaro che effetto questa sperimentazione possa avere sulla produzione del latte. 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *